Ossicolor sul Sole24Ore

ossicolor-intervista-sole24ore

Il Sole24Ore intervista Ossicolor

Dal Trentino un nuovo approccio all’automazione.

 

Con un fatturato in costante crescita (nel 2017 è stato pari a 11 milioni di euro) ed un organico di 60 dipendenti, l’azienda trentina Ossicolor (www.ossicolor.it) realizza prodotti finiti e componenti in alluminio estruso per l’industria del mobile.

Nata nel 1971 come terzista di Ignis, Ossicolor ha costruito il proprio successo puntando su un ciclo produttivo integrato; infatti, dalla progettazione alla lavorazione meccanica fino all’ossidazione anodica, tutto ha luogo al suo interno. Ma è nel reparto meccanico che si sono concentrati le maggiori innovazioni.

Racconta Manuel Cecchele, il titolare: “Ci siamo posti l’obiettivo di offrire ai nostri clienti componenti personalizzati in piccoli lotti, utilizzando processi produttivi ad elevata automazione. Eravamo alla ricerca di un nuovo modo di produrre, efficiente ma nel contempo estremamente flessibile; la visita degli stabilimenti Okuma in Giappone ci ha suggerito la via”.

A partire dal 2013, nella sede produttiva di Mezzolombardo sono stati implementati i torni multitasking della serie Multus, in aggiunta alle isole robotizzate già presenti nello stabilimento di Spormaggiore.

“Fino ad allora, lo scopo dell’automazione era essenzialmente quello di sostituire l’uomo con un robot antropomorfo nello svolgimento delle operazioni più alienanti – dice Roberto Masciocchi, amministratore di Ossicolor. Con i recenti investimenti abbiamo ricercato un approccio differente; creare un centro capace di caricare le verghe dei profili da noi progettati e, dopo averle tornite e fresate, di restituire pezzi finiti, siano essi uguali o differenti fra loro. Aggiungendo ai torni multitasking speciali attrezzature da noi ideate, li abbiamo resi in grado di svolgere in modo automatico le operazioni di taglio, lavorazione meccanica e lucidatura”.

Ma qual è l’obiettivo per il 2018? Risponde Cecchele: “Sicuramente continuare a crescere, sviluppando il carattere innovativo delle nostre finiture ed ampliando la gamma di prodotti finiti creati da Ossicolor in collaborazione con affermati designer. A tal fine stiamo realizzando un centro di prototipazione rapida per asportazione basato sull’impiego di un tornio multitasking, in modo da annullare il tempo necessario per passare dalla realizzazione dei primi campioni alla produzione in automatico”.

 

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?